PERSONALIZZAZIONE

  • Personalizzazione: la via dell’eccellenza

    Personalizzare significa condurre ogni ragazzo ad esprimere al meglio la propria ricchezza e le proprie potenzialità, sviluppando tutte le componenti che lo costituiscono. La personalizzazione diventa criterio con cui impostare la vita scolastica e il metodo di insegnamento.

    Metodo di studio

    Insegnare non è assegnare dei compiti, ma promuovere l’apprendimento in modo efficace ed efficiente. Significa consegnare agli alunni non solo contenuti ma indicare i passi dello studio.
    Ogni disciplina consegna un metodo particolare, entrando nello specifico del proprio linguaggio. Contemporaneamente, tutti i docenti delineano un percorso comune per dare agli alunni strumenti utili all’apprendimento (lavoro sul testo, sintesi e schematizzazione, personalizzazione e argomentazione).

    Compresenze

    Negli spazi mattutini sono previste ore di compresenza, dove all’insegnante titolare viene affiancato un collega della medesima area disciplinare, così da permettere una didattica personalizzata, prevedendo anche una suddivisione del gruppo classe in fasce di diverso livello.

    Programmazione pluridisciplinare

    Per aiutare i ragazzi a comprendere che le discipline sono strumenti per conoscere la medesima realtà, alcuni argomenti vengono affrontati contemporaneamente e in compresenza da docenti di materie diverse.

    Studio guidato

    I docenti titolari di italiano, matematica, inglese madrelingua e scienze dedicano un pomeriggio alla settimana a un momento di lavoro a piccoli gruppi. Vengono svolte attività di recupero dei contenuti di base e di potenziamento delle conoscenze attraverso ulteriori approfondimenti.

Scuola Kolbe Lecco
Scuola Kolbe Lecco
Scuola Kolbe Lecco
Scuola Kolbe Lecco

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la sezione cookie.